ATTIVITÀ GIORNO MEMORIA GENNAIO 2020 (aggiornato al 17/01)

  • Giovedì 23 gennaio Posa Pietre d’inciampo a Firenze – Comune di Firenze, Comunità ebraica di Firenze e Regione Toscana. – piazza d’Azeglio 12 ore 12,30 in memoria di SIEBZEHNER GIUSEPPE e KORETZ AMALIA; – via Bovio 1 ore 15,00 in memoria di LEVI DELLE TREZZE GIORGIO e PALIAKOV XENIA HAYA e in via Bovio 7 in memoria di LEVI LUCIA; – via Marsala 2 ore 16,00 in memoria di GALLICO AMELIA, GALLICO AUGUSTO, GALLICO LUCIO e GALLICO SERGIO e PACIFICI GIULIA; – piazza delle Cure 7 ore 16,45 in memoria di LEVI ALDO, CASTELLI ADRIANA e LEVI GIULIO.
  • Lunedì 20 gennaio ore 17.00 palazzo Vecchio sala Firenze Capitale (3° p.) Ugo Caffaz, Adele De Bonis e Gigliola Sacerdoti presentano il romanzo di Emanuele Calò “Gite ad Auschwitz” (parteciperà Presidente David Liscia).
  • Mercoledì 22 gennaio ore 17.00 Inaugurazione Sala Galileo Biblioteca Nazionale Centrale Mostra Bibliografica “Tornare, mangiare, raccontare. I primi scritti della deportazione italiana 1944-1947”, a cura di Marta Baiardi.  23 gennaio-31 gennaio – orario lun-ven  9-18,30 (parteciperà Laura Forti).
  • Giovedì 23 gennaio ore 10.00 conferenza stampa di presentazione del libro “Da Mogador a Firenze. I Caffaz, viaggio di una famiglia ebrea” di Alfredo De Girolamo nella sede di presidenza de La Nazione.Il libro verrà distribuito gratuitamente con La Nazione in provincia di Pisa e in tutta la zona dell’Empolese Valdelsa il 27 gennaio prossimo.
  • Giovedì 23 gennaio ore 16.00, Prato presso i locali del Museo del Tessuto (ex Fabbrica Campolmi) Via Puccetti 3, seduta solenne dei Consigli Comunale straordinario di Prato e di Montemurlo dedicato alla ricorrenza del Giorno della Memoria Saranno presenti le sig.re Bucci testimoni dirette della Shoaà (parteciperà Andrea Davis).
  • Giovedì 23 gennaio, ore 17.30 e ore 21.15 Sala Meucci, Biblioteca Ernesto Ragionieri Sesto Fiorentino, “Segnale d’Allarme”, Versione in Realtà Virtuale dello spettacolo “La mia battaglia” di Elio Germano. La visione dello spettacolo, con l’ausilio di visori per la realtà virtuale, avverrà in due repliche aperte al pubblico con prenotazione obbligatoria. Sarà possibile effettuare la prenotazione a partire dalle ore 9:00 di venerdì 10 gennaio allo 0554496851.
  • Giovedì 23 gennaio ore 17.00, Biblioteca delle Oblate Sala storica Dino Campana
    Presentazione di “Incrollabili. La Resistenza degli ufficiali italiani nel Lager di Hammerstein” di Gastone Gal. A cura dell’Associazione Nazionale Ex Internati.
  • Giovedì 23 gennaio ore 17.30 Biblioteca Filippo Buonarroti, Presentazione del libro “Questo è un uomo. Biografia appassionata di Primo Levi” di Daniele Pugliese (Ed. Tessere, 2017)
  • Venerdì 24 gennaio, ore 10.30 IISS Calamandrei Sesto Fiorentino, Auditorium “Valentina Gallo”, Presentazione del libro di Frediano Sessi “Elio. L’ultimo dei Giusti. Una storia dimenticata di resistenza”.
  • Venerdì 24 gennaio ore 9-13 Auditorium Vasari “Gli Uffizi” “Dalle persone alle cose: le collezioni ebraiche deportate e il ruolo dello Stato (parteciperà Presidente David Liscia).
  • Domenica 26 gennaio ore 11.00 la Nottola di Minerva piazza delle Murate performance letteraria e musicale “Neve di carta. Racconto musicale” (intervengono Daniel Vogelmann e Presidente David Liscia).
  • Domenica 26 gennaio ore 11.30 Chiesa Valdese Firenze, intervento di Carla Sadun sul Giorno della Memoria
  • domenica 26 gennaio ore 16.30SIENA al Teatro dei Rinnovati – Concerto l’ ARC ENSEMBLE del Royal Conservatory di Toronto in collaborazione con la direzione teatri del Comune di Siena (Teresa Gargani) e la Regione Toscana (parteciperà il Presidente David Liscia), direttore artistico S. Weynberg. Programma: Vittorio Rieti, String Quartet no.1, Paul Ben-Haim, Quintet for Clarinet and Strings, Intermisision, Erich Korngold, Suite for Piano left hand and strings. Tutti e tre i compositori sono esiliati durante il nazifascimo negli Stati Uniti (Rieti and Korngold) e in Israele all’epoca, Palestina mandataria (Ben-Haim.)
  • Domenica 26 gennaio ore 16,30 presso Circolo Arci Girone proiezione film “L’Isola in via degli Uccelli” seguirà intervento (parteciperanno Guidobaldo Passigli e Chiara Sciunnach )
  • Domenica 26 gennaio ore 17.30 Caffè letterario Le Murate presentazione del libro con autrice “I guardiani della memoria E IL RITORNO DELLE DESTRE XENOFOBE” (Bompiani) di Valentina Pisanty (interverrà Sara Cividalli)
  • Lunedì 27 gennaio ore 9.00 Regione Toscana Meeting degli studenti toscani presso il MANDELA FORUM, in occasione del Giorno della Memoria 2020 “Vite spezzate. Guerre, deportazioni, stermini”. Introduce al Meeting Ugo Caffaz (parteciperanno Presidente David Liscia e rabbino capo Gadi Piperno).
  • Lunedì 27 gennaio ore 9.00 Teatro delle Arti via G. Matteotti 8 Lastra a Signa Proiezione del film “La signora dello zoo di Varsavia” incontro con gli studenti delle classi terze della Sculla secondaria di I grado Leonardo Da Vinci e con il Consiglio Comunale dei Ragazzi (interverrà Davide Sadun)
  • Lunedì 27 gennaio ore 9.30  Prato, Corteo da Piazza del Comune di Prato e deposizione corona di alloro presso la lapide che ricorda i deportati  posta in S. Maria delle Carceri alla presenza delle autorità del Comune (parteciperà Andrea Davis).
  • Lunedì 27 gennaio, ore 10.15 IISS Calamandrei Sesto Fiorentino, Auditorium “Valentina Gallo” (Via Milazzo, 13). Incontro con Lionella Neppi Modona, curatrice del libro “Barbari nel secolo XX” di Leo Neppi Modona.
  • Lunedì 27 gennaio ore 10.30  Rignano sull’Arno, Cimitero della Badiuzza, San Donato in Collina, Commemorazione dell’eccidio della Famiglia Einstein (parteciperà Renzo Bandinelli)
  • Lunedì 27 gennaio ore 11.00 Prefettura di Firenze Salone Carlo VIII Palazzo Medici Riccaedi via Cavour 1 Firenze, Cerimonia di consegna delle “Medaglie d’onore” ai cittadini deportati e internati nei lager nazisti Interverranno Laura lega, Prefetto di Firenze, Luidi Dei, Rettore Università degli studi di Firenze,  Rabbino capo Gadi Piperno. Intervento “Shoah, indifferenza e responsabilità individuale”, Dimitri D’Andrea, ordinartio di Filosofia Politica all’Università degli Studi di Firenze (prenotazione obbligatoria in Comunità)
  • Lunedì 27 gennaio ore 11.30  il Sindaco di Firenze Dario Nardella invita alla celebrazione del Giorno della Memoria al Binario 16 Stazione ferroviaria di Santa Maria Novella (parteciperà Renzo Funaro)
  • Lunedì 27 gennaio ore 16.00 Sala Conferenze Accademia “La Colombaria” via sant’Egidio 23 Firenze “La memoria di Primo Levi” nei cento anni dalla nascita con il Rettore Università di Firenze Luigi Dei (parteciperà Renzo Bandinelli).
  • Lunedì 27 gennaio ore 16.00 Auditorium degli Avvocati di Firenze piano “0” Palazzo di Giustizia, Cerimonia di inaugurazione della targa commemorativa per ricordare i Colleghi cancellati in forza delle cosiddette leggi razziali. Gli avvocati ebrei a Firenze: vittime della follia. Interventi Renzo Ventura e David Cerri, Foro di Pisa (parteciperà Rabbino capo Gadi Piperno).
  • Lunedì 27 gennaio ore 16.30 Comune di San Casciano in Val di Pesa partenza del corteo dal Palazzo Comunale fino alle pietre d’inciampo alla memoria di Giacomo Modigliani e Palo Sternfeld in a via Roma 34 e alle ore 17.00 alla Biblioteca Comunale presentazione del libro “Sotto gli occhi di tutti. La società italiana e le persecuzioni contro gli ebrei” interviene l’autrice Valeria Galimi. Letture di Renata Mayer del libro “Dieci marchi e un biglietto del treno. Diario di un bimbo in fuga”. Interverrà Gigliola Sacerdoti Mariani
  • Lunedì 27 gennaio ore 17.00 Biblioteca Scandicci progetto “I libri d’inciampo” dei ragazzi delle scuole che rappresentano la Toscana al concorso i giovani ricordano la Shoah (parteciperà Presidente David Liscia).
  • Lunedì 27 gennaio ore 17.00 Biblioteca Pietro Thouar // Sezione ragazzi, 1938: l’inizio di tutto. La storia in una fotografia, Come è iniziata la Shoah? Cosa sono le leggi razziali? Un laboratorio di racconto e ricerca fotografica per ricostruire la storia della Shoah
  • Lunedì 27 gennaio 2020 ore 17.00 Biblioteca Filippo Buonarroti Letture a cura del gruppo di lettura della biblioteca, I partecipanti leggeranno brani estratti da: “L’univeso di Margherita” di Margherita Hack e Simona Cerrato, “Il cielo cade” di Lorenza Mazzetti, “Fino a quando la mia stella brillerà” di Liliana Segre e Daniela Palumbo, “La memoria rende liberi” di Liliana Segre ed Enrico Mentana. Accompagnamento con canzoni ebraiche a cura del Coro “Cantamaggio” della scuola secondaria di primo grado “Gucciardini” diretto dalla Prof.ssa Caterina Ciaccheri. Sarà proiettato il video “Un treno per la memoria. Firenze-Majdnek 25-29 gennaio 2004”. Ingresso libero.
  • Lunedì 27 gennaio 2020 ore 17.30 Biblioteca delle Oblate via dell’Oriuolo 24 a Firenze Sala storica Dino Campana presentazione del libero di Anna Vera Sullam Calimani “I nomi dello sterminio. Definizioni di una tragedia” (Maretti, 2018) Introduce Daniel Vogelmann
  • Lunedì 27 gennaio 2020 ore 17.30, Sala Bianca, Centro Pecci a Prato, “La Memoria. Un racconto lungo il sottile filo della vita”. Attraverso l’arte, la creatività e la contaminazione dei linguaggi, mette in scena una riflessione sulla memoria come elemento vivificatore, tramite il quale rileggere i vissuti contemporanei dei popoli, a partire da quelli (gli ebrei, i rom) sopravvissuti al genocidio nazista. Conclusioni di Monica Barni, Vicepresidente della Regione Toscana (parteciperà Enrico Fink).
  • Lunedì 27 gennaio  – 2 febbraio 2020 Biblioteca Mario Luzi “I fumetti della memoria”. Un viaggio attraverso le immagini dei più significativi autori di graphic novel e graphic journalism che hanno raccontato l’orrore dello sterminio programmato di interi popoli, intrecciando il realismo della fotografia con il linguaggio del racconto a fumetti, da Art Spiegelmann a Emmanuel Guibert per arrivare a Nora Krug. Ingresso libero.
  • Martedì 28 gennaio, ore 10.30 Sala Meucci, Biblioteca Ernesto Ragionieri Sesto Fiorentino. Conferimento delle Seste d’oro alla memoria di Elio Bartolozzi. Interverranno Lorenzo Falchi, Sindaco di Fiorentino, Alessio Ducci, presidente Aned di Firenze; Marta Baiardi, Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea ; Roberto Corsi, coordinatore sezione ANPI di Sesto Fiorentino. Saranno presenti i familiari di Elio Bartolozzi
  • Martedì 28 gennaio ore 15,30  presso la Biblioteca Umanistica Università di Firenze prof. Ida Zatelli Cattedra di Lingua e letteratura ebraica “Distilla veleno una fede feroce” (Eugenio Montale ) Shoà e Letteratura. Parteciperà Presidente David Liscia.
  • Martedì 28 gennaio ore 17,00 Biblioteca del Galluzzo Alla (pseudo) ricerca della (quasi) pura razza italiana. Laboratorio contro il razzismo attraverso le pagine de “La difesa della razza”. Nel mese di gennaio la Biblioteca propone uno scaffale con proposte di lettura e la bibliografia “Solo una parola” dedicata al Giorno della memoria.
  • Martedì 28 gennaio, ore 17.30 Sala Consiliare “5 maggio” (Piazza Vittorio Veneto,1 – Sesto Fiorentino) Seduta del Consiglio Comunale di conferimento alla senatrice Liliana Segre della Cittadinanza onoraria di Sesto Fiorentino. Interverrà Alessio Ducci, presidente della sezione ANED di Firenze (parteciperà Rabbino capo Gadi Piperno, la Senatrice non potrà essere presente).
  • Giovedì 30 gennaio 2020 ore 10,30  Intervento di Laura Forti presso la Scuola di Aeronautica militare di Firenze.
  • Martedì 4 febbraio ore 15,30  Comune Biblioteche Luca Brogioni Conferenza “Una strana efficienza, il Censimento ebraico nella Firenze fascistissima” come momento conclusivo del corso dell’Università dell’età libera (parteciperà Lionella Viterbo). 

 

Biblioteca Orticoltura Romanzi per non dimenticare, La Biblioteca propone uno scaffale espositivo di volumi di narrativa, sia per adulti che per ragazzi, sul tema dell’Olocausto: un’occasione per riflettere sulla tragedia dello sterminio.

Leave a Comment

Contattaci

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca