DIGIUNO DI TISH’À  BEAV 

Digiuno dedicato al ricordo della distruzione del primo e secondo Tempio di Gerusalemme, nonché di altre sciagure accadute al popolo di Israele, inclusa la cacciata dalla Spagna con il decreto reale del 1492 che stabilì di lasciare la Spagna entro il 9 Av.

Vigilia,  lunedi 31 luglio:  inizio digiuno: 20,39, ‘Arvit: 21.00

Tish’à BeAv, 9 Av, martedi 1 agosto: Shachrit: 8.00, Minchà e ‘Arvit: 19.45, Termine digiuno: 21.11

La sera dopo ‘Arvit e la mattina dopo Shachrit si raccomanda la lettura del libro di Giobbe.

 

 

Contattaci

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search